Come funziona Cellfood

CHE COSA E’ CELLFOOD

CELLFOOD è una formula di proprietà che contiene Ossigeno disciolto, elettroliti, 78 minerali in forma ionica, 34 enzimi e 17 aminoacidi, fornisce una insuperabile fonte di Ossigeno e un sistema di trasporto nutrizionale a tutte le cellule, pulendo e tonificando i sistemi del nostro corpo per tutto il giorno.
Perché è così importante?
L’Ossigeno supporta la funzionalità di tutti i sistemi del corpo. Questo è il motivo per cui l’esercizio fisico aerobico è così importante per la nostra buona salute.
Anche quando facciamo regolarmente esercizio (e la maggior parte delle persone non lo fa), non manteniamo un livello ottimale di Ossigeno nel nostro corpo. Perché? Perché il nostro è un ambiente in aumentata deficienza di Ossigeno, essendo riempito da prodotti chimici, fumi di scarico, emissioni industriali e combustibili fossili bruciati. Si stima che l’atmosfera terrestre contiene il 38-50% di Ossigeno, che ora è sceso a circa 20%; in alcuni ambienti urbani è meno del 10%! CELLFOOD è in grado di conservare i suoi componenti in una soluzione acquosa e di trasportarli a ogni singola cellula.
Il suo unico sistema di trasporto con rilascio a tempo assicura che l’Ossigeno nascente sia creato quando CELLFOOD è mescolato ad acqua o succo di frutta e che i nutrienti vitali siano rapidamente assorbiti dal corpo a livello cellulare. CELLFOOD contiene solo sostanze di miglior qualità da piante tutte naturali.

Quali funzioni supporta CELLFOOD?

Ossigena le cellule del corpo
Aumenta l’energia
Potenzia il sistema immunitario
Detossifica il corpo
Incrementa la respirazione cellulare
Equilibra il metabolismo del corpo
Trasporta i nutrimenti in una forma ionica vitale
Aumenta la biodisponibilità di altri nutrienti

COME LAVORA CELLFOOD

CELLFOOD è una sostanza di proprietà, un concentrato complesso super-energizzato di 78 minerali in tracce, 34 enzimi, 17 aminoacidi, elettroliti o ossigeno disciolto, mantenuto in una sospensione caricata negativamente utilizzando deuterio, isotopo non radiattivo dell’idrogeno. Il suo inventore, il leggendario Everett Storey, chiamò CELLFOOD un’equazione elettromagnetica. Poiché il sangue e il fluido linfatico sono colloidali e caricati negativamente, la sincronia tra CELLFOOD e questi fluidi vitali assicura la biodisponibilità dei nutrienti di CELLFOOD a tutte e cellule del corpo.
CELLFOOD si sviluppa da una soluzione che ha capacità di rilasciare Ossigeno e Idrogeno simultaneamente in una reazione a catena che coinvolge solo un cinquecentomillesimo dell’umidità disponibile nel corpo in ogni momento, e poiché i nostri corpi sono costituiti per più di 2/3 di acqua, la fonte di Idrogeno e Ossigeno è virtualmente illimitata.
Il rilascio a cascata dell’Ossigeno e dell’Idrogeno raggiunge il suo massimo in 8-12 ore, e può continuare fino a 3 giorni.
La naturale intelligenza del corpo rilascia Ossigeno e Idrogeno quando e dove essi sono richiesti e se non c’è più bisogno, non vengono più rilasciati. Minerali, enzimi, amminoacidi ed elettroliti essenziali sono forniti contemporaneamente attraverso il corpo al livello cellulare più profondo.
CELLFOOD è stato sviluppato come un sistema di trasporto di-polo, di-base – per trasportare i nutrienti a cellule e tessuti in ogni condizione. Di-polo significa che CELLFOOD è efficace in ogni intervallo di polarità del corpo. Di-base significa che CELLFOOD è efficace in ogni intervallo di pH all’interno del corpo e tenderà a regolarizzare l’equilibrio acido-base del corpo trasportando i suoi 78 minerali essenziali come co-fattori enzimatici, contribuendo così a far procedere ottimamente critiche reazioni enzimatiche. E sebbene sia molto potente, non si conosce alcuna tossicità associata a CELLFOOD.

Come funziona CELLFOOD®

Disintossicazione e crisi da guarigione: quando si inizia a prendere CELLFOOD, è possibile osservare alcuni segni evidenti di disintossicazione, tipo aumento della diuresi ed una più frequente movimentazione intestinale, lieve senso di nausea, leggeri mal di testa e varie escrezioni, ad esempio di muco.
Via via che l’organismo riceve (attraverso CELLFOOD®) un flusso costante dei nutrienti essenziali di cui ha bisogno per rafforzarsi, la forza vitale dell’organismo stesso aumenta. In questo modo l’organismo può drenare le sostanze di scarto e le tossine accumulate nei tessuti, nelle cellule e nei vari organi nel corso degli anni, ed eliminarle sotto forma di flemma, muco, ecc.
È importante passare attraverso questa fase di disintossicazione (che dura da 1 a 7 giorni) perché, anche se si può manifestare con un lieve malessere, una volta superata, si godrà di un nuovo senso di energia. Questo processo di disintossicazione è anche chiamato ‘crisi da guarigione’.
Il famoso omeopata Constantine Hering, ha fatto una chiara distinzione fra i sintomi di una crisi da guarigione e quelli di una crisi patologica. Sfortunatamente, spesso per ignoranza scambiamo un processo di guarigione con un processo patologico, e lo sopprimiamo con i farmaci. Questo rende il fisico ancora più debole e più vulnerabile alle malattie.
Quando si attraversa una crisi di guarigione bisogna sostenere l’organismo (bevendo molti liquidi, non prendendo freddo e riposando) allo scopo di favorire una rapida eliminazione di tutte le tossine e degli elementi nocivi che si manifestano sotto forma di flemma, catarro, muco, raffreddore, tonsille gonfie, etc. Questo è il modo in cui la natura pone rimedio ad alcune disfunzioni interne. Viene anche chiamato ‘processo inverso’. Qualunque cosa sia stata soppressa nell’organismo per anni (ad esempio alcune malattie infantili soppresse con un eccesso di farmaci) si liquefa ed è eliminata attraverso i normali canali di eliminazione.
All’inizio, durante la crisi di guarigione, ci si può sentire privi di energia. Questo è probabilmente dovuto al fatto che l’organismo si sta disintossicando e rigenerando a livello cellulare profondo e che per fare questo ha bisogno di molta energia.
Continuando a prendere CELLFOOD® e bevendo molti liquidi aiuterete l’organismo a superare la crisi di guarigione.
Superata la crisi di guarigione vi sentirete più energia di quanta ne abbiate avuta per anni. Se la crisi di guarigione persiste per più di due settimane, consultate un medico che abbia esperienza nel processo di disintossicazione e crisi di guarigione.
Con l’uso regolare di CELLFOOD®, l’organismo diventa più forte e sano, può darsi quindi che la vostra forza vitale inaspettatamente scateni un’ulteriore depurazione. Potreste sperimentare una serie di crisi di guarigione nel tempo. Ogni fase in cui vengono eliminate le tossine accumulate e depositate, è seguita da nuovi livelli di vitalità e di benessere.
Sistema immunitario: Oltre a favorire la depurazione delle cellule, CELLFOOD® innalza la frequenza di tutti gli organi, rendendoli più resistenti alle basse frequenze di virus, batteri, parassiti, etc.
Nel 1991, il dottor Aristo Vojdani, Vice Presidente di Immunosciences Laboratories Incorporated negli USA, ha dichiarato: “…un aumento significativo dei linfociti T con dosi maggiori di CELLFOOD®”. Questo significa che mano a mano che il sistema immunitario viene stimolato, l’organismo migliora la propria capacità di combattere i microrganismi potenzialmente nocivi alla salute.
Super energizzato: Durante la lavorazione tutti gli elementi di CELLFOOD® sono esposti al processo di Elettrocoltura. Grazie a questo processo, gli elettroni che ruotano attorno a ciascuna particella colloidale del liquido sono indotti elettricamente o manipolati affinché ruotino in senso orario. Questo fa sì che l’elemento sia totalmente compatibile con il senso orario di rotazione di tutti gli organismi viventi.
In natura se un elemento è stato ‘danneggiato’ in qualche modo (a causa di combinazioni chimiche, biologiche o elettro-magnetiche), gli elettroni attorno all’elemento iniziano a ruotare in senso anti-orario. Anche se l’elemento è ancora energizzato, l’energia prodotta dal movimento anti-orario induce un processo di deterioramento e di degradazione dell’elemento. Quando gli elettroni di un elemento ruotano in senso orario, si dice che questo è super-energizzato, perché può svolgere le funzioni di costruire, depurare, rigenerare e riparare le cellule dell’organismo. Questo è il ciclo naturale della vita (elementi super-energizzati = vita) e della morte (elementi energizzati = decadimento).

Quando Everett Storey cominciò a fabbricare questo prodotto, lo definì un ‘liquido elettrico’. All’inizio lo chiamò Vita Liquida, e poi coniò il nome CELLFOOD®.
Nel 1997, al test con l’Analizzatore di Risonanza Magnetica (MRA) in Giappone, CELLFOOD® diede dei risultati incredibili (vedi il Rapporto Giapponese). Inoltre, sempre nel 1997, la rinomata International Hall of Fame conferì a CELLFOOD® il prestigioso Advanced Technology Award (vedi Advanced Technology Award), definendolo un ‘concentrato minerale colloidale super-energizzato’).
Apporto di ossigeno: CELLFOOD® consente la creazione di ossigeno nascente, scindendo le molecole dell’acqua nell’organismo in atomi di ossigeno e di idrogeno nascente. Nascente significa neonato e, in termini biochimici, un singoletto di atomo appena nato ha carica negativa (O—) i radicali liberi (che molti biochimici ritengono essere la causa primaria del processo di invecchiamento e delle malattie degenerative) sono singoletti di atomi di ossigeno a carica positiva (O++). L’atomo di ossigeno nascente (O—) è attratto da (O++), formando una molecola di ossigeno puro (O2) a livello cellulare, dove è necessario a processi come la depurazione e l’energizzazione delle cellule.
Equilibrio: Un autentico equilibrio coinvolge tutti i sistemi, ad esempio fisico, elettrico, chimico, biologico, intellettuale, emozionale, psicologico, spirituale, etereo, metafisico, etc. CELLFOOD® è straordinario in quanto funziona riequilibrando la maggior parte di questi livelli. Alcuni esempi:
Livello fisico – fornisce all’organismo una matrice di minerali essenziali nelle giuste proporzioni per un’adeguata ed equilibrata composizione dell’organismo.
Livelli elettrico ed elettromagnetico – Aumenta le frequenze vibrazionali di tutti gli organi del corpo, stimolando il sistema immunitario e permettendo al sistema nervoso di funzionare in modo più efficace (vedi Super-energizzato).
Livello biologico – Promuove i processi bio-logici; ad es. il processo digestivo e metabolico dell’organismo (dato dall’attività enzimatica).
Assorbimento – I nutrienti contenuti in CELLFOOD® sono in forma colloidale. Dato che i fluidi organici, come il sangue e la linfa, sono colloidali, il corpo percepisce CELLFOOD® come un normale fluido organico salutare, lasciando che i nutrienti di CELLFOOD® passino immediatamente attraverso le sensibili membrane presenti nella bocca, nella gola e nell’esofago direttamente nel flusso sanguigno e nelle cellule.
Questo efficientissimo Sistema di Trasporto Micro-Attivato fa sì che oltre il 95% dei nutrienti di CELLFOOD® sia rapidamente assorbito nel sangue; e il 100% di questo assimilato dalle cellule. Si tratta di un tasso di assorbimento molto alto, se paragonato al 25% delle compresse e al 30% delle capsule gelatinose che vengono assorbite attraverso il sistema digerente.
Adenosin Trifosfato (ATP) – Ogni cellula contiene un motore, costituito dai mitocondri nel citoplasma della cellula, composti da circa 2.000 strutture. Questo motore ha bisogno di carburante. Quando le nostre cellule necessitano di carburante, producono un composto ricco di ossigeno e di energia detto Adenosin Trifosfato (ATP). Sebbene l’ATP funga da energia corrente per tutte le cellule, soltanto circa 3 once alla volta (circa 85 grammi) di ATP sono presenti nell’organismo; sufficienti appena a sostenere un’attività intensa per 5/8 secondi. L’ATP pertanto viene costantemente sintetizzato dalle nostre cellule allo scopo di fornire un apporto costante di energia. Quanto più ricco di ossigeno è il corpo, tanto più ATP le cellule saranno in grado di produrre. Per questo CELLFOOD® è straordinario per la produzione di ATP.
Nessun Risultato – A volte non ci si rende conto del ‘lavoro’ svolto da CELLFOOD® a livello cellulare profondo, dove l’organismo ne ha più bisogno. Dato che non siete coscientemente consapevoli di quello che sta accadendo, potreste pensare che CELLFOOD® su di voi non funzioni.
Le persone che all’inizio lamentavano di non ottenere ‘nessun risultato’ dall’assunzione di CELLFOOD®, dopo essersi sottoposte a check-up medici di routine, rilevavano un abbassamento significativo dei livelli di colesterolo e della pressione. Ci sono resoconti simili relativi alla normalizzazione dell’acido urico e dei livelli di zuccheri nel sangue, o al rafforzamento del sistema immunitario, sempre senza che il consumatore di CELLFOOD® fosse consapevole del processo.
Evidenziare le Debolezze: Dato che CELLFOOD® opera a seconda delle esigenze prioritarie dell’organismo, spesso evidenzia alcune aree di debolezza di cui non eravate consapevoli. Quando inizia a funzionare, aiutando l’organismo a depurarsi, equilibrarsi, rigenerarsi, etc. potreste diventare consapevoli di queste aree di debolezza.
In pochi casi è stata riportata una sensibilizzazione dei denti a seguito dell’assunzione di CELLFOOD®. I denti sensibili potrebbero essere causati dallo smalto troppo sottile e da una generale carenza di calcio.

È un bene che questo problema emerga presto, e non in età più avanzata, quando c’è il rischio di cadute e conseguenti fratture degli arti. Coloro che lamentano denti sensibili dovrebbero consultare un medico per verificare se hanno bisogno di assumere ulteriori sali tissutali, quali calcio e magnesio.
A un individuo, che lamentava mal di testa persistenti dopo l’assunzione di CELLFOOD®, una esplorazione cerebrale rivelò che alcuni vasi sanguigni nel cervello erano bloccati a causa di un accumulo di colesterolo. CELLFOOD® aveva avviato il processo di depurazione che aveva provocato il senso di malessere. Continuando ad assumere CELLFOOD®, i mal di testa diminuirono, fino a scomparire. Una seconda esplorazione cerebrale mostrò che quei blocchi erano stati rimossi.
Se in dubbio, consultate un medico esperto nei processi di depurazione e disintossicazione.
Idrogeno: gli atomi di idrogeno nascente, prodotti quando CELLFOOD® provoca la dissociazione degli atomi di ossigeno e di idrogeno in una molecola d’acqua, svolgono molte funzioni nell’organismo.
L’idrogeno è essenziale per irrigare, costruire e rafforzare cellule e organi, prevenendo infiammazioni, promovendo l’osmosi, inumidendo le superfici polmonari per la diffusione del gas, e regolando la temperatura corporea.
L’idrogeno inoltre è essenziale nel processo di digestione, assimilazione ed eliminazione; nonché per trasportare i nutrienti attraverso le arterie fino al cervello e a tutti i tessuti del corpo.
Una carenza di idrogeno porta alla disidratazione all’interno e all’esterno delle cellule, a una estrema secchezza e a un anormale surriscaldamento dei nervi nel corpo. A causa della disidratazione, i nutrienti umidi e grassi non possono essere assimilati adeguatamente, e questo potrebbe comportare un restringimento del cervello, la formazione di rughe sul viso, secchezza delle mucose e crampi ai tendini e ai nervi.
Fra i vari sintomi, una carenza di idrogeno può originare patologie quali gotta, reumatismi muscolari, confusione mentale e senso di inadeguatezza, collo rigido, prurito, articolazioni infiammate, vampate di calore, crampi ai polpacci, scarsa sudorazione, perdita della sete e accentuata preferenza per i cibi salati.
CELLFOOD® fornisce all’organismo idrogeno nascente in grado di contrastare questi disturbi.
Gusto Acido e Durata del Prodotto: CELLFOOD® ha una base acida con pH dello 0,3. Per questo motivo non può essere contaminato, cosa che consente una durata indefinita del prodotto. A causa di questa formulazione ha un gusto acido di limone. Se lo trovate sgradevole, potete usare più acqua o aggiungere un succo di carota o di uva rossa all’acqua.
Quando prendete CELLFOOD®, questo entra in contatto con gli enzimi della saliva e si normalizza a un pH pari a 7,0. La sua base acida viene quindi rapidamente neutralizzata e non può essere assolutamente nociva.
Altri Prodotti: CELLFOOD® può essere usato associato ad altre preparazioni, a supplementi o medicinali. Dato che CELLFOOD® migliora la qualità delle cellule, le altre preparazioni diventano più bio-disponibili e sono utilizzate dall’organismo in modo più efficace.
Se oltre a CELLFOOD® state assumendo farmaci molto forti, dovreste consultare regolarmente un medico. In molti casi i pazienti hanno dovuto gradualmente diminuire le dosi di farmaci via via che l’organismo si depurava e si riequilibrava.
Altri Prodotti a base di Ossigeno: Molti prodotti a base di ossigeno tendono a inondare l’organismo di ossigeno, spesso dando origine a pericolosi radicali liberi di ossigeno. CELLFOOD® è completamente diverso, perché si lega con i pericolosi radicali liberi dell’ossigeno, fornendo all’organismo ossigeno utilizzabile in modo controllato e diluito nel tempo, a livello cellulare, solo dove ce n’è bisogno. Se usate altri prodotti a base di ossigeno, ad esempio l’ozono e l’acqua ossigenata stabilizzata, dovreste usare degli antiossidanti allo scopo di minimizzare l’effetto dei radicali liberi che potrebbe essere provocato da un eccesso di ossigeno che entra troppo rapidamente nell’organismo; in questo caso CELLFOOD® è ideale per normalizzare ed equilibrare i sistemi.
CELLFOOD® Non è un medicinale e non guarisce il corpo. Restituisce al corpo i “mattoncini” necessari a rinnovarsi. Il DNA del nostro corpo si rinnova sin dalla nostra nascita; esso ha un modello della salute al suo interno e può svolgere il suo lavoro solo quando ha a disposizione i mattoncini con cui rinnovare il nostro corpo. L’Ossigeno e i Minerali in traccia sono alcuni dei più importanti elementi necessari in questo processo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *